….sulla costiera di un isola:———->ma solo x un momento


stamattina al risveglio ho avuto un attimo di smarrimento… pensavo di essere di vacanza su una località marinara…
ma ahimè…quando ho aperto gli occhi mi sono ritrovata nel mio letto…
cosa mi aveva svegliato? …il garrito dei gabbiani…
eppur il mare dista piu’ di 20 Km…e nn sn vicina nemmeno alla discarica di scarpino…
ormai questi uccelli che migratori non sono hanno deciso di cambiare la loro alimentazione:
nn piu’ buoni pesciolini ricchi di Ω tre…ma scarti e immondizia dei rifiuti urbani…
c’è da preoccuparsi ..non è un buon segno…e ci fa capire che tragicamente il mondo
sta cambiando..certo loro hanno deciso di stabilirsi in pianta stabile con le loro nidiate
nei centri urbani e nn essendo uccelli migratori…chi li  smuove piu?
forse la LIPU potrebbe trovare un modo gentile x inviatarli a trasferirsi su un bel isolotto balcanico..
sempre nn faccia troppo freddo li…perchè qui in città tra loro e i piccioni…ci ritroviamo
i ns bei monumenti ricoperti da una coltre di guano…e la cosa nn è gradita..
mi viene in mente il cartoon  <la gabbianella e il gatto>….tenerissimo certo…ma stridente con il mio reale
risveglio…ma i gabbiani mangiano i piccioni..mi pare di si..ma c’è nè sempre troppi
anche di quelli…A bocca aperta

3 pensieri su “….sulla costiera di un isola:———->ma solo x un momento

  1. hahha che sogno carissima amicami capita anche da me e dopo penso uffaaaa perche doveva essere solo un sogno?pazienzati auguro una serena domenica con affetto e amicizia bacioni

    "Mi piace"

  2. ciao, torno dopo due giorni di assenza al blog, a causa del lavoro che mi stalasciando davvero, poco tempo.Hai ragione, anche a me da tanta tristezza vedere i gabbiani che cercanocibo sulla terra ferma, spero non sia la spia di qualcosa che sta cambiandoin senso negativo, o quanto meno non in maniera irreversibile.Ti auguro una buona domenica, con amicizia, Vito

    "Mi piace"

  3. Se rinascessi vorrei essere un gabbiano.Da un senso di libertà e indipendenza.Il tuo racconto è triste ma purtroppo allo stesso tempo veritiero.X quanto riguarda il sogno..Eri sicuramente nella mia oasi.:-)serena domenica carissima

    "Mi piace"

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.