Ma davvero Dio ci castiga?


voglio proporvi questa riflessione:

secondo voi dio ci castiga?

ricordate il passo dell’atto di dolore dove diciamo….

« Mio Dio,

mi pento e mi dolgo con tutto il cuore dei miei peccati,
perché peccando ho meritato i tuoi castighi……etc etc …>>

in queste righe affermiamo che il castigo esiste.

 Ed  in realtà nella mentalità comune dei nostri giorni  questo contrasta con il messaggio del Padre misericordioso che perdona sempre i suoi figli.

Qui allora diventa utile precisare che il 

il verbo castigare, che deriva dal latino, nel suo significato originario significa “correggere”. Il castigo è quindi una correzione di Dio, una “lezione” che Dio ci da, Egli agisce così solo per il nostro bene, per evitarci un male e una sofferenza infinitamente peggiori. Mettiamoci bene in testa che non esistono  castighi come  espressione di un desiderio di vendetta,  ma sono  bensì un’amorevole correzione dal quale trarre insegnamento.

lsl13ro4tm1

 

Annunci

5 pensieri su “Ma davvero Dio ci castiga?

  1. Dimentica, o Signore
    (S. Agostino, scritti)
    Dimentica, o Signore, dimentica ed abbi pietà di me.
    Perdona alla mia ignoranza e ai miei grandi difetti.
    Non mi riprovare come temerario se, tuo servo inutile e cattivo, senza lacrime e senza la dovuta riverenza e timore, oso lodarti, benedirti e adorarti.
    Voglio amarti, ma non ne sono capace.
    Tutta la mia salvezza è riposta nella tua grande misericordia.

    Mi piace

  2. Non sò se Dio castiga ……………… ma tutto torna, e ci castiga, ma non sempre è castigo.
    Rosa noi abbiamo una visuale di Dio sicuramente diversa ………….Ma su una cosa credo siamo daccordo ……….. tutto parte da Dio.

    Mi piace

Rispondi a melodiestonate Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.