la tempesta d’agosto


è un batticuore, è un film in bianco e nero
ciò che oggi mi porta a te
un anno fa,
vedevo per l’ultima volta
i tuoi occhi
in una notte senza luna e di pioggia
rigandomi il volto, pensavo
a quando ti avrei rivisto, ed oggi rivedo il tuo braccio
sbucare dal finestrino x salutarmi da lontano.
tornai a casa tra le lacrime e singhiozzando
con un’amarezza dentro che nn ti posso descrivere…
colpevole forse di averti detto di partire
oggi quella malinconia mi abbraccia
cosi forte da farmi male,
non sei più tornato,
 un anno è passato e i giorni di tempesta
non sono finiti mai

Annunci

10 pensieri su “la tempesta d’agosto

    • grazie maria, perdonatemi se sn cosi… ma il tempo aiuta si… ma forse il primo anno è piu’ doloroso xkè la memoria è troppo ricettiva e i pensieri prendono forma… un abbraccio un sorriso e buona domenica

      Mi piace

  1. Pingback: la tempesta d’agosto | ♥ Rоѕa ♥

  2. Pingback: Ultimo giorno di te ♥ | ♥ Rоѕa ♥

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.