I mosaici della Basilica del Rosario


Rimango affascinata nell’ammirare l”originalità e la bellezza della Basilica del Rosario dove risiedono,
1 15 mosaici realizzati da celebri artisti
che ripercorrono i 15 misteri.
I mosaici della Basilica del Rosario di Lourdes sono dei capolavori realizzati da G.D. Facchina, un grande mosaicista del 19° secolo. Si tratta di un autentico catechismo murale che descrive i misteri gioiosi, dolorosi e gloriosi della vita di Gesù e della Vergine Maria, grazie ad un accostamento armonioso di colori.

Le cappelle

 sono situate sui due lati della navata centrale, queste cappelle sono degli autentici capolavori realizzati tra il 1895 e il 1907 dal Facchina e dalla sua scuola di Parigi, vale a dire i medesimi artisti che avevano, qualche anno prima, brillantemente concepito i mosaici decorativi dell’Opera Garnier di Parigi (1880).
Nell’arte del mosaico, il lavoro più importante consiste nel ricomporre un disegno servendosi di quadratini in pietra smaltata che vengono chiamati le tessere del mosaico. L’arte consiste nel saper sposare le forme e i colori in modo da realizzare una rappresentazione armoniosa. I più piccoli dettagli sono così messi in valore grazie alla policromia dell’insieme dell’affresco ed è questa diversità dei colori che dà allora tutto il suo rilievo alla rappresentazione.
Ciascuna delle cappelle è un invito a scoprire una tappa della vita di Gesù o della Vergine Maria, attraverso la rappresentazione di scene bibliche messe in valore da tessere smaltate dalle sfumature coloristiche infinite.

Questi affreschi sono uno dei tesori dei Santuari di Nostra Signora di Lourdes tanto in termini di realizzazione artistica, quanto per le loro dimensioni. Per un gran numero di pellegrini, questi affreschi rappresentano una guida che permette loro di recitare il rosario in una atmosfera unica. In questi luogo di raccoglimento aperto a tutti, vi sentirete trasportato in questo universo che invita alla meditazione e alla riflessione.

Annunci

16 thoughts on “I mosaici della Basilica del Rosario

  1. La ciesa possede veri tesori … e mi dispiace che nonostante della ricchezza della ciesa c’è cosi tanta povertà nel mondo 😦 …casra Rosa abbi un sereno weekend Pif

    Mi piace

    • La maggior parte delle cosiddette “ricchezze” del Vaticano sono tesori che nell’arco della storia della Chiesa, sono stati donati da persone che hanno ricevuto delle grazie particolari e che il Vaticano non ha nessun diritto di vendere.

      Due millenni di storia, di arte, di cultura, la Basilica di Pietro, la Cappella Sistina, la Pietà di Michelangelo, le stanze dei musei Vaticani sono patrimonio dell’umanità e sono solo gestite dalla Chiesa.La Santa Sede è solo custode vigile e scrupolosa di una immensa quantità di opere d’arte in parte donate e in parte proprietà privata dei successori di S. Pietro, esposte in stanze degne di accogliere tanta bellezza e a disposizione di chiunque abbia desiderio di apprezzarle. Ma sono beni che il Papa pur volendo non potrebbe vendere, lo impedisce il diritto internazionale. Nulla è suo, ma gli è stato concesso di usarlo. La Chiesa non può farne ciò che desidera, ha il compito di conservare tali beni nel nome dello Stato italiano. La Chiesa è sempre stata in prima linea nell’aiutare concretamente i poveri di tutto il mondo, con le Caritas, le Missioni e le Opere Pie. Si pensi ai tantissimi missionari che nei Paesi più disparati del mondo, soprattutto in quelli più poveri, portano l’annuncio evangelico prodigandosi anche per sollevare le popolazioni dalla povertà, dall’emarginazione, dalla fame, dalle malattie, nonchè per l’educazione e la scolarizzazione dei ragazzi. Tutto questo, spesso, a rischio della propria vita.
      Ma le provocazioni sull’anello del papa, sulle scarpe … sono sempre create ad arte dai mass media per confondere gli animi…
      occorre fare attenzione, e non bisogna mai giudicare… :-* buona serata tesoro cara

      Liked by 1 persona

      • Sai non mi sono mai preoccupati su quello che indossa il papa.. rimango solo leggermete dellusa se si da più valore ai beni della chiesa l’arte ecc cose che me personamente non mi servano.. sarebbe ora che si vede tutto e si da a chi che ha bisogno… la fede non ha bisogno di tutto questo.. strano questo mondo non lo comprendo mai… grazie per la spiegazione cara Rosa.. anche se per me non ha senso scusa 😐

        Mi piace

      • Non te la prendere per quello che ho detto anche a te una buona Epifania … tvb Pifana 😆

        Mi piace

      • a volte vengo fraintesi, non voglio offendere nessuna religione per carità 😉 tvb anche me

        Mi piace

  2. Molto belli questi mosaici Rosa, grazie di aver condiviso il tuo bellissimo post! Mi hai fatto venire la voglia di andare a Lourdes. Domenica sono stata a Genova a trovare mio fratello, mi ha portata a visitare la chiesa dove c’è il Bambino Gesù di Praga. Ho visitato anche il presepe di ceramica molto molto bello veramente! Ti auguro una buona Epifania un abbraccio ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...