c’è un equivoco



Un giorno una sarta cuciva un vestito mentre stava seduta vicino al fiume.
Improvvisamente, il suo ditale cadde nel fiume.
Quando urlò con disperazione, il Signore apparve e le chiese:
“Cara figliola, perche piangi?”
La sarta rispose che il suo ditale era caduto nel fiume, e ne aveva bisogno
per aiutare il suo marito a mantenere la famiglia.
Il Signore immerse la mano nell’acqua e tirò fuori un ditale d’oro con
zaffiri.
‘E’ questo il tuo ditale?” chiese il Signore.
“No,” disse la sarta.
Il Signore di nuovo immerse la mano nel fiume e tirò fuori un ditale d’oro
con rubini.
‘E’ questo il tuo ditale?” chiese il Signore.
Di nuovo la sarta rispose “No.”
Il Signore immerse un’altra volta la mano nell’acqua e tirò fuori un ditale
di pelle.
‘E’ questo il tuo?” chiese il Signore.
“Si!” rispose la sarta.
Il Signore fu contento dell’onestà della donna, e le diede tutti e tre i
ditali.
La sarta tornò a casa felice.Qualche anno dopo, la sarta stava camminando con il marito accanto al fiume,
quando lui cadde nel fiume e scomparve fra i flutti.
Quando la donna urlò, il Signore tornò e chiese:
“Donna, perche piangi?”
La sarta rispose, “O Signore! Mio marito è caduto nel fiume!”
Il Signore immerse la mano nell’acqua e tirò fuori George Clooney.
‘”E’ questo tuo marito??” chiese il Signore.
“Si!”, urlò la donna.
Il Signore divenne furente
“Hai mentito! Non è vero!!”
La sarta rispose
“Perdonami, Signore. C’e’ stato un equivoco. Vedi, se avessi detto ‘no’ a
George Clooney, avresti tirato fuori Brad Pitt.
“E se avessi detto ‘no’ a lui, avresti tirato fuori mio marito.
E se avessi, a quel punto, detto ‘si’, mi avresti dato tutti e tre. Signore,
non sto tanto bene di salute, e non avrei potuto prendermi cura di tutti e
tre i mariti.
Per QUESTO ho detto ‘si’ a George Clooney.”Cosi il Signore permise alla sarta di tenere Clooney con sè.Morale della storia

Quando una donna mente è per un motivo giusto e onorevole,
ed è sempre per l’interesse di tutti.

Firmato: Tutte le donne

sito

Annunci

13 thoughts on “c’è un equivoco

  1. Ti faccio presente che il MIO GEROGE… compie gli anni il MIO STESSO GIORNO….e che quella befana della Canalis non riuscirà a portarmelo via!Tse!

    Mi piace

  2. Pingback: c’è un equivoco | ♥ Rоѕa ♥

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...