Il gioco del lotto


Il gioco del lotto nella versione odierna venne introdotta da Giacomo Casanova che, scappato dalla prigione di Venezia, si rifugiò in Francia e fece di tutto per far conoscere al re Luigi XV il nuovo gioco.
Per riuscire nel suo intento Casanova si accordò con Madame de Pompadour (amante “storica” del re): se costei fosse riuscita a organizzare un incontro con i finanzieri e i matematici per valutare il suo gioco, Casanova avrebbe “distratto” la giovane nuova amante del re per permettere alla stessa Pompadour di rinsaldare il proprio potere.
Il gioco venne presentato a corte, sia Casanova che la Pompadour riuscirono nei loro intenti, segue qui un interessante post sulla storia del gioco

5 pensieri su “Il gioco del lotto

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.