21 maggio 1972


Domenica 21 maggio 1972 alle ore 11.30, Lazlo Toth, un geologo australiano di origine ungherese, colpisce ripetutamente la Pietà di Michelangelo con un martello gridando: “Sono Gesù Cristo, risorto dalla morte”

wiew original

http://www.arte.rai.it/embed/lo-sfregio-della-pietà/15870/default.aspx

Annunci

One thought on “21 maggio 1972

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...