Il silenzio


Un uomo si recò da un monaco di clausura.
Gli chiese: “Che cosa impari mai dalla tua vita di silenzio?”.
Il monaco stava attingendo acqua da un pozzo e disse al suo visitatore:
“Guarda giù nel pozzo! Che cosa vedi?”.
L’uomo guardò nel pozzo. “Non vedo niente”.
Dopo un po’ di tempo, in cui rimase perfettamente immobile, il monaco disse al visitatore: “Guarda ora! Che cosa vedi nel pozzo?”.
L’uomo ubbidì e rispose: “Ora vedo me stesso: mi specchio nell’acqua”.
Il monaco disse: “Vedi, quando io immergo il secchio, l’acqua è agitata.
Ora invece l’acqua è tranquilla.
E questa l’esperienza del silenzio: l’uomo vede se stesso!”.
Oggi scegliti un angolo tranquillo e lasciati cullare dal silenzio.

2 thoughts on “Il silenzio

  1. ciao….guardo terra e guardo marko pantani il mio mito…un grande!!!e ogni volta ke vedo mio padre correre kn la bici,penso a lui….kmq si se ti spekki nell\’acqua guardi te stesso..vedi kuelle parte di te ke forse prima nn pensavi ke ci fosse…è il silenzio è una delle kose ke amo,xkè ti fai kullare dalle belle kose ke fin ad oggi ti hanno fatto crescere….knd mi kiudo in me stessa la cura piu\’ bella è il silenzio e magari xkè no anke kn un\’amika sottofondo ke rakkiude una grande dolcezza nel farti kullare….un bacione.MARY

    Mi piace

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...