Candelora


Il 2 febbraio la Chiesa Cattolica celebra la presentazione al Tempio di Gesù 2,22-39, popolarmente chiamata festa della Candelora, perché in questo giorno si benedicono le candele, simbolo di Cristo “luce per illuminare le genti”, come il bambino Gesù venne chiamato dal vecchio Simeone al momento della presentazione al Tempio di Gerusalemme, che era prescritta dalla Legge giudaica per i primogeniti maschi.
La festa è anche detta della Purificazione di Maria, perché, secondo l’usanza ebraica, una donna era considerata impura per un periodo di 40 giorni dopo il parto di un maschio e doveva andare al Tempio per purificarsi: il 2 febbraio cade appunto 40 giorni dopo il 25 dicembre, giorno della nascita di Gesù.

La Candelora, collocata a mezzo inverno nel tempo astronomico, coincide nel ciclo agreste/vegetativo con la fine dell’inverno e l’inizio della primavera; il più famoso detto popolare a riguardo infatti recita:
“Quando vien la Candelora
de l’inverno semo fora;
ma se piove o tira il vento
de l’inverno semo dentro.”
Questo sta a indicare che se il giorno della candelora si avrà bel tempo, si dovranno aspettare ancora diverse settimane perchè l’inverno finisca e giunga la primavera. Al contrario, se alla candelora fa brutto, la primavera sta già arrivando…..
detto, questo che sicuramente sapevate già non mi resta augurarvi una splendida giornata

Annunci

33 thoughts on “Candelora

  1. Rosa Rosa Rosa la memoria dov\’è finita?..ha ragione Silvia a Vito mi sà che un errorino te lo permettiamoo :-))comunque han detto che farà freddo ancora per molto e in tutt\’Italia purtroppo.che dici arriveranno le rondini con il loden? :-))

    Mi piace

  2. Grazie Rosa, per il commento biblico sulla candelora, non sapevo…..dei 40 giorni dopo il parto,come non sapevo del bel tempo o cattivo che faccia in quel giorno specifico, e che determini lo sviluppo per l\’approssimarsi della primavera.Giorgio

    Mi piace

  3. x silvia vito max giudi…buongiorno!!^_^allora è un mistero l\’interpretazione del proverbio…l\’ho postato proprio xkè in realtà sembrava un controsenso….la giusta spiegazione… vi metto qui 2 link…che danno la stessa interpretazionescritta da me….http://www.regioni-italiane.com/candelora-0189.htmhttp://www.lucedistrega.net/documenti/feste-candelora.htmo sn io che le interpreto male?….ditemi…. ditemi….resto in attesa—-☺☺

    Mi piace

  4. Pingback: benedizione delle candele | ♥ Rоѕa ♥

  5. Bello Rosa, non sapevo di questo blog. A proposito di immaginette sacre (santini), ti ricordo che io ho molte migliaia, una bella raccolta, anche antichi, per cui se ne hai di disponibili li gradirei… grazie, ciao

    Mi piace

  6. Pingback: presentazione al tempio | Parrocchia "Nostra Signora della Neve" ♦ Bolzaneto ♦

  7. Pingback: presentazione al tempio E candelora | Parrocchia "Nostra Signora della Neve" ♦ Bolzaneto ♦

  8. Pingback: presentazione al tempio E candelora | Parrocchia "Nostra Signora della Neve " ♦Bolzaneto ♦

  9. Pingback: Presentazione al tempio e candelora | Parrocchia "Nostra Signora della Neve" Bolzaneto ♦

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...