tra sacro e profano —->Il Santo delle Cose Perdute


Sant’Antonio è noto anche come il santo delle cose perdute. Sant’Antonio, infatti, fa ritrovare le cose.

Una filastrocca / preghiera recita infatti

“Sant’Antonio dalla barba bianca, fammi trovare quello che mi manca”.

I frati della basilica di Sant’Antonio conservano ancora una lettera giunta oltre 20 anni fa da Sud america, scritta da una signora che, indispettita con il Santo che non faceva trovare un marito alla figlia, gettò dalla finestra la statuetta di Sant’Antonio.

La statuettà colpì un passante, che diventò poi il genero della signora!

altri usano legare un  nodo di fazzoletto al piede del tavolo…

che dire? devo ricordarmi di provare!!!!

q3kr96e0

Annunci

7 thoughts on “tra sacro e profano —->Il Santo delle Cose Perdute

  1. Cara Rosa devo dirti che la fama del Santo che fa trovare le cose perdute è davvero ben riposta in sant’Antonio, devo dirti che una mia amica cara se dimentica dove ha lasciato un oggetto che per giorni non trova recita subito un Pater Ave e Gloria ..ed è subito accontentata…a me non viene subito in mente di rivolgermi a Lui quando perdo qualcosa forse non ho la stessa fede della mia amica, anzi. certamente, Il tuo blog è molto bello e corredato da veri gadgets…mi potresti dare qualche suggerimento come fare per mettere il lettore musicale, questo brano tuo è meraviglioso.

    Mi piace

  2. DUE PREGHIERE A SANT’ANTONIO IN DIALETTO SALENTINO:

    PREGHIERA A SANT’ANTONIO

    Sant’Antoniu virgiglio e giocondo
    numinatu per tutto il mondo
    ci lu tene pi suo avvocato
    ti Sant’Antoniu sarà ‘jutato

    Lingua santa, parla tu,
    Sant’Antoniu, jutimi tu,
    tridici grazie tu faci al giorno
    fammi quella ca mi bbisogna

    A SANT’ANTONIO

    Sant’Antoniu benedettu
    vieni a casa ca ti aspetto
    ca ti spettu cu nnu ggigliu
    tuttu chinu di cunsigli
    e cunsigli ne ta dà
    Mparadisu ne ta purtà.

    Mparadiso so belle cose
    a ccinca vè dà si riposa
    all’infernu so mala gente
    a ccinca vè po si ni pente.

    Mi piace

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...