Buongiorno mondo ƸӜƷ•°*””*°•.


Chi insegnerà agli uomini a morire, insegnerà loro a vivere.
Michel Eyquem de Montaigne

Annunci

15 thoughts on “Buongiorno mondo ƸӜƷ•°*””*°•.

      • Ah, la mia frasetta di stamattina, non la riordavo 🙂
        Sai una cosa? Non so proprio di temere la morte in quanto tale. Dico anche io , per chi muore, “povverino”, ma nella mia mente non c’e l’essere morto(morta ma “il morire”, la sofferenza nel morire. Ciao.

        Liked by 1 persona

  1. Forse conobbi un uomo che seppe morirre, il padre di un mio amico “Cumment’anda ziu Pietru? (Come va Signor Pietro?- “Zio” in sardo sta anche per *”signor.”). “Eh, aìcci, accant’e morri seu, ma custu esti po tòttus..”. “Eh, cosi’, sto per morire ma questo e’ per tutti…”. Ma il sorriso con cui lo disse. L’amico mi disse che mori’ proprio con il volto sereno. “ma custi esti po tuttus”.. Grande il signor Pietro, ciao.

    Liked by 1 persona

      • mmhhh, ni’.. Non so, non andava mai in chiesa, credo che non avesse grande fede religiosa, le volte che lo andavo a trovare, malato, non ha mai detto “Gesu’, “Maria”.. a meno che non avesse una fede implicita, interiore.piuttosto, era di carattere calmo. In queste cose io non do mai “merito totale”, ma e’ anche un po’ “fortuna”. Ebbe a dire una volta- da sano..-, “deu no isciu itta olli nài nervosu” (“io non so neanceh cosa voglia dire “essere nervoso”), considerazione che fece a fronte di sua moglie. La mamma dell’amico infatti si definiva “ansiosa”. Il temperamento credo sia determinante.
        Una mia zia, poveretta, perse un braccio lavorando alla macchina per lavorare la farina (la ricordo, era in legno, io avevo sette anni.)…L’impastatrice,oh! Non mi veniva il termine… Perse un braccio, e la mia mamma- sua sorella- racconto’ che, pochi giorni dopo, a chi le chiedesse “ti fa male?” lei rispondeva “eh, unu pagheddu”- “si’, un pochetto…”.e non c’erano le anestesie di adesso, nel 1960 Mio padre disse “deu m’ia a ammacchiai”-io impazzirei …”. grandissima la Zia Filomena, lei si’ era di grande fede religiosa (le pareti erano tappezzati di santini, rosari ..ma ti ripeto, *secondo me non era tutto merito suo. Ciao Rosa 🙂

        Marghian

        Mi piace

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...