DEFINIZIONI APPLICATE AI DUE SESSI


E’ incredibile come la lingua italiana contenga delle sottigliezze. Eccone alcune particolarmente interessanti.

Un cortigiano: un uomo che vive a corte- Una cortigiana: una squillo

Un massaggiatore: un Kinesiterapista- Una massaggiatrice: una squillo

Un professionista: un uomo che conosce bene la sua professioneUna professionista: una squillo

Un uomo di strada: un uomo duro- Una donna di strada: una squillo

 Un uomo senza morale: un politico- Una donna senza morale: una squillo

 Un uomo pubblico: un uomo famoso, in vista- Una donna pubblica: una squillo

Un uomo facile: un uomo con il quale è facile vivere- Una donna facile: una squillo

Un intrattenitore: un uomo socievole afabulatore- Una intrattenitrice: una squillo

 Un adescatore: un uomo che coglie al volo persone e situazioniUnadescatrice: una squillo

 Un uomo molto disponibile: un uomo gentile- Una donna molto disponibile: una squillo

Annunci

7 pensieri su “DEFINIZIONI APPLICATE AI DUE SESSI

  1. Veissimo, maschilismo imperante, nelle lingue e nei modi di dire. La donna ha pienamente ragione su questo. Oggi si sta cercando di “ovviare” o meglio “controbilanciare”, volgendo al femminile nomi di gener mschile come “sindaco” che diventa “sindaca”, “ministro” che diventa “ministra”, fino ad arrivare addirittura ad “assessora”! A parte che con questo non si risolve il maschilismo, sono parole che dovrebbero riamnere uguali a come sempre: “la signora X, ruolo..ministro”. Non è maschilismo.
    Noi uomini non pretendiamo ad esempio che si dica “sono un guardio”, rimane “guardia”. Dimenticavo una cosa pero’, e le donne giustamente obietterebbero proprio su questo, dicendoci: “per voi non esiste il “femminismo imperante”, e quindi non soffrite se si dice per un uomo “una guardia giurata”. Ciao 🙂

    Mi piace

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.