💕 𝓢𝓲𝓶𝓸𝓷𝓪 𝓼𝓲 𝓼𝓹𝓸𝓼𝓪 💕


Ebbene si, eccomi a condividere con tutti voi questa immensa gioia .

Ormai si,  lo posso partecipare a tutti – visto che  le partecipazioni sono state fatte e le pubblicazioni pure….

Con tanti di voi, abbiamo condiviso tanti momenti della nostra vita da ormai più da 11 anni, e spesso momenti non proprio sempre felici….

e mi pare giusto ora che una gioia possa moltiplicarsi tra le nostre pagine e portare un sorriso a chi ci è stato vicino in questo cammino.

Quando siamo andati a comprare l’abito da sposa quasi quasi mi accusavano di essere poco emotiva- perché cercavo di non far trasparire tutta l’eccitazione che avevo –  per lasciarla libera di scegliere senza condizionamenti … Ma dentro di me, ero orgogliosa della donna che avevo davanti e che si accingeva a scegliere l’abito dei suoi sogni. 👰

Io che adoro i preparativi per le feste, potete immaginare quanto mi entusiasmi condividere con loro i preparativi per la cerimonia religiosa, le bomboniere, le partecipazioni… ma devo dire che Simo rende le cose molto veloci e semplici – perché è sempre stata una ragazza determinata, e tutto ciò rende le scelte molto semplici e senza drammi esistenziali, né stress-

Che dire dello sposo? …. E’  semplicemente un ragazzo speciale 🤵

e sono sicura che possano essere loro stessi  una gioia scambievole- sostenendosi e curandosi uno dell’altro.💒


Vi aggiornerò con i progressi … ma credo proprio che ormai non ci resta che aspettare la data  ⏳

Ticker matrimonio

Annunci

I giorni della merla


Sono detti “Giorni della Merla” gli ultimi tre giorni di Gennaio (29-30-31).
La leggenda narra che inizialmente Gennaio contasse 28 giorni.
Alla fine di Gennaio, un giorno in cui un timido sole era apparso nel cielo, una coppia di merli decise di andare al palazzo del mese più freddo dell’anno per dirgli, ora che era finito il suo tempo, quel che pensavano di lui.
Arrivati al cospetto di Gennaio la merla comincio’ ad imprecare contro di lui concludendo “…ma ormai il tuo tempo è finito …non ti temiamo più”
Dopo la loro partenza Gennaio, indispettito, convinse il suo vicino di casa Febbraio a cedergli i suoi primi tre giorni, così che da allora Gennaio ne conta 31 e Febbraio 28.
E Gennaio ce la mise tutta e ce la mise tutta per rendere quei giorni freddissimi….
I poveri merli, che non se lo aspettavano e le cui piume erano parzialmente bianchi, non poterono fare altro che cercare riparo nei camini delle case da cui usciva il nero fumo del carbone , quando dopo tre giorni, all’ inizio di Febbraio, ne uscirono le loro piume erano tutte nere e grigio scuro.
Da allora Gennaio ha 31 giorni, Febbraio 28, i merli sono neri e gli ultimi tre giorni di Gennaio sono i più freddi dell’anno
http://www.lunario.com/index.php

VIAGGIO NEL TEMPO


Stamattina, mi sono messa a viaggiare nei ricordi. Quando ancora usavamo le cartoline e no i messaggini, o le email. La prima cartolina è stata spedita dal mio papà alla mia mamma quando erano fidanzati, e lui si trovava in Francia, che eleganza il nastrino, i colori tenui….Adoro questi ricordi, le nuove generazioni non li avranno mai….

Dio è spiritoso


Un ebreo dice ad un amico: “Ti ricordi di mio figlio? Tu sai che l’ho sempre educato nel rispetto della religione ebraica. E’ successa una cosa strana: l’ho mandato in Israele perché cresca da vero ebreo, e lui… è tornato cristiano”. “Strano, gli dice l’amico, anch’io ho educato mio figlio nel rispetto della religione, ma quando l’ho mandato in Israele, è tornato cristiano anche lui”. “Questo è molto strano, parliamone al rabbino: “I nostri figli che abbiamo educato da veri ebrei sono andati in Israele e sono tornati a casa cristiani”. “Questo è molto strano perché anche mio figlio è andato in Israele e, malgrado sia stato allevato da vero ebreo, è tornato a casa cristiano”. Allora cosa possiamo fare?. E il rabbino: “Chiediamo al Signore: Signore di Israele, Dio di Abramo, Isacco e di Giacobbe, ascoltaci, vogliamo chiederTi un consiglio: i nostri figli, tutti degli ottimi ebrei, sono andati in Israele e sono tornati a casa cristiani, che cosa possiamo fare? “. E Dio: “Questo e’ molto strano, perché anche Mio figlio… “

 

letta su fb

« What else »


Sono una cialda. Ve ne faccio vedere di tutti i colori!
I MIEI 4 grammi di caffè sono vestiti da un vestito di alluminio al colore della vostra scelta ognuno trova il suo caffè, secondo il suo gusto e il suo umore.
4 grammi di caffè a 0,40 EUR, ci fa per 1000 grammi di caffè 100 EUR. Sì,
100 euro al chilo, è il prezzo del lusso, non si va
Il, sarebbe piccolo.
E ‘ necessario, ovviamente, si i mezzi.
Non faccio il pizzo con i miei vestiti di luce in alluminio.
Ho bisogno di un sacco di energia elettrica fornita da belle centrali nucleari o molto efficienti centrali termiche.
Per 1 tonnellata di alluminio, OFFRO 4 tonnellate di scarichi sotto forma di arsenico, titanio, cromo, piombo, vanadio, Mercurio,
In breve, bellissimi fanghi rossi che, per esempio, grazie ad una splendida canalizzazione terrestre di 55 km, scivolano dalla fabbrica alteo di gardanne fino alla grande blu.
E grazie a un altro bel tubo di 7,7 km, vado a fare un giro, tenetevi bene, fino a 320 metri di profondità, tutto in fondo al canyon sottomarino di cassidaigne nel bellissimo parco delle calanche.
Tutto questo, dà sete, bevo come un buco della buona acqua locale.
Ora vi invito a fare un giretto nella tazza
Con le mie 1 tonnellate di caffè a settimana, sono il re del mercato!
Faccio quello che voglio. Prendo tutte le origini del caffè nel corso più basso del momento.
Ti sto mescolando tutto al meglio (al meglio finanziario, ovviamente).
Comunque, me la caverò sempre grazie agli aromi aggiunti.
Sai, questa piccola nota di nocciola cosi ‘ sottile!
Per la torrefazione, io sono il campione: 1000°C in 90 secondi quando gli altri (tradizionali) fanno con 200/220° in 20 minuti.
E toc, bingo!
Il pom-pom è la schiuma che persiste diverse ore quando gli altri tengono solo pochi minuti.
La ricetta e ‘ segreta. Vi dico un po ‘, non tutto, solo un po ‘:
Un po ‘ di grasso animale, additivi top secret, e si gioca.
In generale, me la cavo abbastanza bene per essere ricordato, perché, nonostante alcuni tentativi macchinosi e golose di energia e acqua,
Non sono quasi riciclato.
Cosi ‘puoi trovarmi un po’ ovunque sul pianeta.
Ah, dimenticavo!… ho anche il record del più grande tasso di furano.
Non mi faccia un bell’applauso, perche ‘ e ‘ possibile che si batta un record senza reale volontà. Una ricerca su internet vi insegnerà che il furano è una sostanza organica (pr

 

odotto intermedio utilizzato nell’industria chimica come solvente per le
Resine durante la produzione di lacche e come agglomerante nella fonderia).
Volatile, lipofila e cancerogeno per il fegato, il furano doppio di quantità quando il caffè ingerito proviene da capsule piuttosto che da una caffettiera classica, secondo
Gli scienziati dell’università di Barcellona.
Capsule di caffè………….: una dose di cancro ogni volta!
E ‘ da prendere o da lasciare!

da fb
Nessuna descrizione della foto disponibile.