Non c’è un modo giusto o sbagliato per spiegare al mondo quanto mi manchi. È un vuoto immenso, e fa tanto male.


Sono passati dieci anni,
sono volati dieci anni
come nuvole cariche di lacrime
che corrono veloce
dal cuore e che si bloccano nello stomaco.
Nuvole, che preavvisano una tempesta:
la via è una tormenta con acqua, vento e tanto freddo.
Non mi è servito l’ombrello, il k-way e la felpa,
niente mi ha riparato più come la certezza di avere un papà,
niente piu’ mi ha scaldato e protetto.
Sono diventata orfana e lo sento ogni istante della tua vita.
Ho fatto del mio meglio per resistere, per non cedere e non cadere.
Sono seguiti anni difficili, assai difficili
e non mi stupisco se qualche effetto collaterale
lo pago.
Papà, anche se mi vedi grande: io ho sempre bisogno della tua protezione:
guida i miei passi, allontana le spine dei rovi che sono sul mio cammino
come facevi quando ero piccolina,
io non ho ancora fatto pace con il destino,
quest’anno mi sento ancora piu’ povera, e so il perchè-
Non sono riuscita ad arrivare fino a quel maledettissimo binario, per la prima volta in dieci anni non ce l’ho fatta.
Oggi sono li, con il cuore e tutta me stessa
abbracciami papà.
Ti amo tanto.

8 pensieri su “Non c’è un modo giusto o sbagliato per spiegare al mondo quanto mi manchi. È un vuoto immenso, e fa tanto male.

  1. Noi viviamo ancora. Non sempre nel modo migliore. Ma siamo qui. Presi dal bello e il brutto che il destino ci invia. E purtroppo non sempre si riesce ad essere dove vorremmo. Per poco che serva ma per noi indispensabile. Anche se ci si piega, ci si annienti e si subisca e razionalmente ce ne rendiamo conto, come dici tu col cuore siamo dove vogliamo, sempre e comunque, ed è questo che conta davvero.
    Ti abbraccio forte forte…

    Piace a 1 persona

  2. Non è né spento né lontano, ma vicino a noi, felice e trasformato, senza aver perduto la bontà e la delicatezza del suo cuore. …. è una frase di SAnt’Agostino che abbiamo scritto per mio papà e che mi mette tanta pace nel cuore… Anche mio papà è volato via ormai 21 anni fa e per me è come se fosse ieri… ma lui vive accanto a me, dentro me ogni momento della mia vita, ad ogni mio respiro… un abbraccio.. ti ho trovata per caso, ma mi ha fatto piacere scriverti queste due righe…

    "Mi piace"

Rispondi ✿

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.