il cane a sei zampe


150px-Supercortemaggiore_logo_bnversione del 1953Cane_sei_zampe

questa del 1972

Che cosa facevano tanti pittori futuristi, quando volevano rendere l’idea del movimento e della velocità?
 Moltiplicavano le gambe della persona, o dell’animale.
 così si  spiegano  le sei zampe dell’animale fantastico come la somma di quattro ruote dell’auto più due gambe del suo guidatore. Una sorta di centauro moderno e anche quasi un’assicurazione che così il mezzo di locomozione diventi il più veloce possibile attraverso la simbiosi tra la macchina e l’automobilista grazie alla potente benzina italiana.

..indubbiamente un logo di successo ….

Annunci