17 agosto ღಞღಞ


origine idea dal web

1896: a Londra una automobile che, come scrissero i giornali dell’epoca, correva alla folle velocità di 4 miglia all’ora (6,4 km/h) investe e uccide Bridget Driscoll. La donna verrà ricordata come la prima vittima al mondo di un incidente automobilistico

“Un sommozzatore scopre, nelle acque di Riace, due magnifiche statue bronzee che risalgono al 460/450 a. C. Era il 16 agosto 1972.”

oggi santa chiara di montefalco…qui la sua interessante biografia

15 agosto ♣


 dal web

1992: Giorgio Perlasca – muore all’età di 82 anni.
Fingendosi un diplomatico spagnolo in ungheria salvò più di 5.000 ebrei dalla deportazione

 

Giorgio_Perlasca2

 ╱╱╱╱ ♡ ╱╱

1483   viene inaugurata la Cappella Sistina: Papa Sisto IV inaugura la cappella Palatina del Palazzo Apostolico restaurata, consacrandola all’Assunta. 

inserita in una vasta opera di ristrutturazione del tessuto urbano di Roma, l’opera, iniziata nel 1475 su progetto di Baccio Pontelli e realizzata da Giovannino de’ Dolci, ha visto la partecipazione dei grandi maestri del rinascimento italiano – come Botticelli, Perugino, Pinturicchio, Ghirlandaio, Signorelli, etc. – che dal 1481 al 1482 hanno affrescato le pareti della grande navata.

Il ciclo pittorico esalta agli occhi dei primi spettatori le dimensioni imponenti della navata rettangolare (lunga 40,93 metri e larga 13,41), le stesse del Tempio di Salomone, così come riportate nell’Antico Testamento. Un chiaro segno di continuità tra la storia del popolo di Israele e la comunità di Cristo.

L’anno dopo Sisto IV muore e a succedergli è il nipote Giulio II della Rovere che incarica Michelangelo Buonarroti di decorare la volta e le lunette. Terminati nell’ottobre del 1512, i nuovi affreschi vengono svelati ufficialmente il 1° novembre con una messa celebrata da Giulio II, che decide di consacrare la cappella allo zio.

Gli affreschi dell’altare con il celebre Giudizio Universale saranno portati a termine tra il 1525 e il 1541. Da questo momento in poi per il mondo sarà la Cappella Sistina, scrigno di uno dei tesori artistici più conosciuti al mondo.

 

sistina

╱╱╱╱ ♡ ╱╱

l’India divenne indipendente il 15 agosto 1947. Un ruolo importante lo ebbe Gandhi che portò avanti forme di lotta basate sulla non violenza, sulla disobbedienza civile, sulla non collaborazione con i colonizzatori, costringendo gli inglesi a concedere l’indipendenza.

╱╱╱╱ ♡ ╱╱

 

1534: all’età di 43 anni Ignazio di Loyola fonda La Compagnia di Gesù, i suoi membri saranno conosciuti con il nome di Gesuiti220px-Ihs-logo.svg

 

╱╱╱╱ ♡ ╱╱ferragosto1175

535860_706362762724324_1108470677_nSolennità dell’Assunzione 

543401_618662908178115_1839586218_n

◘♠◘ 14 agosto ◘♠◘


tratto dal web

ricordiamo che il 14 agosto

 •。* ˚ ˚✰˚ ˛★* 。 ღ˛° 。

targhe
Nasce la targa automobilistica: 

La personalizzazione della targa è ammessa in alcuni paesi, in particolare negli Stati Uniti d’America, a condizione che non contenga messaggi blasfemi e osceni.

 •。* ˚ ˚✰˚ ˛★* 。 ღ˛° 。

auguri di buon compleanno  al bellissimoraoul

◘ 12 agosto ◘


fonte origine dal web oggi si ricorda la 

Giornata Internazionale della Gioventù -come stabilito dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, si celebra ogni 12 agosto

e che

IBM lancia il primo PC
 il mercoledì 12 agosto 1981ibm_pc

Arrivano le Singer
martedì 12 agosto 1851 Negli USA, Isaac Singer ottiene il brevetto per la sua macchina da cucire a doppia impuntura.singer_sewing

Eccidio di Sant’Anna di Stazzema: Un atto terroristico e tra i più infami della barbarie nazista. E’ la verità storica e processuale della strage di innocenti compiuta dalle SS a Sant’Anna, frazione del comune di Stazzema, nel lucchese.santanna

Separatore

 

Soltanto il 13 agosto 1967 diventa possibile realizzare la bottiglia di plastica per bevande gassate. La inventa, abbattendo i costi piuttosto alti del vetro e facendo felici gli “estimatori” delle bibite che possono avere in mano un oggetto più leggero e maneggevole, l’americano Nathan Wyeth, il quale la brevetta nel 1973. L’inventore autodidatta, che lavora alla Du Pont, riesce a superare l’ostacolo costituito dall’anidride carbonica, cioè il gas che fa fare le bollicine, causa della dilatazione a dismisura della plastica. Wyeth concepisce, infatti, un modo per allineare le molecole di questo materiale, così da dargli la dovuta resistenza in senso longitudinale (secondo l’asse della bottiglia) e della circonferenza.

11 agosto ♣


fonte origine dal web

1253: all’età di 60 anni muore Chiara d’Assisi, compagna spirituale di San Francesco e fondatrice delle Clarisse
S. Chiara d\’Assisi – 11 Agosto 

https://calogerobonura.wordpress.com/2017/08/11/santa-chiara/

E’ considerata la patrona della televisione e di chi in televisione lavora: una leggenda narra che nella notte di Natale 1252 Chiara, molto malata, non poté partecipare alla messa di mezzanotte, ma, inspiegabilmente, vide e sentì la messa dal suo letto, nella sua cella, a qualche chilometro di distanza.

E’ anche considerata la patrona di vetrai, lavandai, ricamatrici, stiratrici.

1934 Apre la prigione di Alcatraz

8 agosto


 

fonte dal web

1956   Marcinelle, tragedia in miniera: A meno di due settimane dall’affondamento dell’Andrea Doria, l’Italia è colpita da una nuova e più grave tragedia. Nella miniera di Marcinelle (versante sud-occidentale del Belgio), per un errore umano, un carrello trancia un cavo elettrico e il conseguente corto circuito provoca un terribile incendio.

A 975 metri di profondità si scatena l’inferno e ogni tentativo dei soccorritori risulterà vano. Perdono la vita 262 operai 

 

buon onomastico a domenico/a

31 agosto ♥♣♥


 fonte del webricordiamo

diana_dodi

Lady D muore in un incidente: Usciti dall’Hotel Ritz di Parigi, in Place Vendôme, Diana Spencer (ormai separata dal principe Carlo d’Inghilterra) in compagnia del suo nuovo compagno Dodi Al-Fayed (figlio del milionario egiziano ed ex proprietario dei magazzini Harrods) si allontana sulla Mercedes S280, cercando di seminare i fotografi.

Appena trascorsa la mezzanotte, imboccano a velocità sostenuta il tunnel sotto il Pont de l’Alma: un urto sul muro destro e poi la fine della corsa contro il tredicesimo pilone del ponte.

Lo schianto è fatale per Al-Fayed e l’autista Henri Pau che muoiono sul colpo; Diana ancora in vita, viene trasportata al vicino ospedale di Pitiè-Salpêtrière, dove per le gravi lesioni interne spirerà due ore dopo. Unico superstite è Trevor Rees-Jones, guardia del corpo di Diana.

♣♥♠ 30 agosto


tratto dal web 

1900: nasce Zeno Saltini, meglio noto come “Don Zeno”

https://calogerobonura.wordpress.com/2008/05/28/don-zeno/

https://calogerobonura.wordpress.com/2012/01/23/nomadelfia/

30 a.C.: Cleopatra, regina d’Egitto, muore suicida;

1835: fondata la città di Melbourne, Australia

Joe Petrosino: Nato a Padula, in provincia di Salerno, Giuseppe Petrosino, detto Joe dagli amici d’oltreoceano, è stato un poliziotto di grande acume investigativo, che sacrificò la propria esistenza per combattere il crimine organizzato.

Giunto In America, come tanti connazionali, per inseguire un futuro diverso, in pochi anni riuscì a guadagnarsi la stima dei superiori e a scalare le varie posizioni all’interno della Polizia. Promosso sergente, venne messo a capo delle indagini contro quella che allora veniva chiamata Mano nera e che più tardi avrebbe preso il nome di Mafia.

Abile a camuffarsi e a penetrare negli ambienti malavitosi, Petrosino mise a segno colpi importanti contro l’organizzazione, ma nel momento in cui stava per risalire ai vertici della “cupola”, cadde vittima di un attentato. Fu ucciso con tre colpi di pistola a Palermo, il 12 marzo del 1909.

Negli Stati Uniti è considerato un eroe, ricordato nella toponomastica e annualmente con una giornata commemorativa, celebrata da tutti i Presidenti. Anche Barack Obama ha proseguito la tradizione, stringendo la mano al pronipote Joe.

La Rai gli ha dedicato nel 2006 una miniserie interpretata da Giuseppe Fiorello.

 

24 agosto ❀_♥_✿_♥_❀_


origine dal web

Il 24 Agosto 79 d.C. Plinio il Vecchio si trova a Napoli. Accortosi dell’impellente eruzione del Vesuvio (che distruggerà pompei il giorno dopo) cerca di avvicinarsi al vulcano per osservare da vicino il fenomeno. Muore ucciso dalle esalazioni sulfuree.

1862 La lira diventa moneta nazionale

 

1572: Il Massacro del Giorno di San BArtolomeo – nella città di Parigi, a partire dall’alba, 3.000 protestanti vengono massacrati per ordine del re su richiesta di sua madre Caterina de’ Medici. Il massacro, che si estese da Parigi ad altre città, ebbe termine il 28 Agosto. E’ uno degli episodi più sanguinosi e vergognosi della storia umana.

1853: per la prima volta vengono servite delle patatine fritte, l’autore è lo chef George Crum.

1932: Amelia Earhart è la prima donna a pilotare un aeroplano attraverso gli Stati Uniti d’America, da Los Angeles a Newark, New Jersey
1949: data ufficiale dell’entrata in vigore del trattato NATO
1991: dopo la sua liberazione Gorbachev rassegna le sue dimissioni da capo di stato sovietico.
1991: l’Ucraina dichiara la sua indipendenza dall’Unione Sovietica

 

2004: nei pressi di Mosca due piccoli aerei si schiantano al suolo a pochi minuti l’uno dall’altro. Si parla di terroristi. 89 le vittime

 

 

Nel 1922 il biochimico russo Aleksandr Oparin presenta la prima teoria sull’origine della vita sulla Terra, basata sul cosiddetto “brodo primordiale”. Stando a questa teoria, nel caldo ambiente degli oceani primordiali, si sarebbero riunite le prime sostanze organiche, gli idrocarburi, che avrebbero originato polimeri e poi acidi nucleici (Dna, Rna). Successivamente sarebbero comparsi i primi fenomeni di metabolismo e le prime organizzazioni intramolecolari adatte ai processi vitali. Trent’anni dopo il fisico americano Harold Urey riuscirà a riprodurre in laboratorio questo processo, ottenendo amminoacidi da una miscela di idrogeno, ammoniaca, metano e acqua, sottoposti a scariche elettriche.

 

“Quando d’inverno ci troviamo bloccati sulle strade rese sdrucciolevoli dalla neve è l’americano Henry De Weed che dobbiamo ringraziare. Fu lui infatti che inventò le catene per le ruote delle automobili.”

 

calze di nylon


dal web:-/

La nascita della calza in senso moderno risale al Medioevo, quando la seta comincia ad essere lavorata proprio per realizzare le calze. A indossarle però all’inizio sono esclusivamente gli uomini, ma nel momento in cui alle donne viene concesso di mostrare le gambe, le calze diventano simbolo del lusso.

Nel 1938, nei laboratori statunitensi della Du Pont nasce il nylon, che garantisce straordinaria elasticità, versatilità e flessibilità alle calze. poi, in seguito alla guera il nylon prodotto venne destinato per fare i paracaduti e le donne si disegnavano con la matita la riga dietro alla gamba x imitare le calze.

 Le nuove tecniche produttive negli anni ’50 permettono lo sviluppo delle prime calze senza cucitura. Con l’avvento del Lycra, la calza diventa ancora più aderente e resistente, per una migliore vestibilità ed estetica.  nel 1959 nasce il collant e quando nel 1965 nasce la minigonna, per i collant è un vero e proprio trionfo! È la rivoluzione della moda e del costume.

 

 

 

Solidarietà ai calabresi, ma:


solidarietà si alla calabria e alle persone che hanno avuto danni in seguito all’alluvione di questi giorni.
Non mi è piaciuto il commento di una persona intervistata la quale sosteneva
che hanno dovuto pulire e rimboccarsi le maniche.
ma cosa pensa??? che gli altri hanno avuto la manna dal cielo???!
e poi basta a dare sempre la colpa alla natura, quando succedono questi disastri, se la pioggia mette in ginocchio un paese il problema è l’uomo!
L’uomo che ha costruito e deturpato la natura con costruzioni abusive.
spero che si arrivi al punto di dire basta ai condoni, basta ai permessi facili, basta all’uomo prepotente e delinquente.

Rosa_Andronaco