Il talento di Mr. Ripley


il personaggio è un mentitore seriale di modesta  estrazione sociale disposto a tutto pur di riscattare il suo status, è un eroe negativo, un ladro d’identità. Si innamora di un elegante transfuga americano in Italia. Respinto, lo uccide.

Girato New York, Roma, costiera sorrentina, Venezia, Napoli  merita di essere visto per la trama drammatica ed accattivante e la bravura degli attori naturalmente.

Golden globe a miglior attore  per un film drammatico a Matt Damon.

Compaiono anche numerosi attori italiani: i fratelli Fiorello, Stefania Rocca, ivano Marescotti, Marco Quaglia….

Nomination Miglior attrice in un film di suspense a Gwyneth Paltrow.

Anni 60: suspence , amore e drammaticità che voler di piu’ ?