Bellezza e Bruttezza


(Kahlil Gibran)

Un giorno Bellezza e Bruttezza s’incontrarono su una spiaggia. “Facciamo il bagno nel mare”, si dissero. Si svestirono e nuotarono nell’acqua del mare. E dopo un poco Bruttezza tornò a riva e si vestì con i vestiti di Bellezza e andò per la sua strada. Anche Bellezza uscì dall’acqua, e non trovando i suoi vestiti, troppo pudica per rimanere nuda, indossò le vesti di Bruttezza. E anche Bellezza andò per la sua strada.