La burocrazia


Un Giudice Membro della Corte Suprema stava seduto in riva a un fiume quando un viaggiatore si avvicinò e disse:
«Vorrei attraversare. È legittimo usare questa barca?».
«Sì» fu la risposta; «è la mia barca».
Il viaggiatore lo ringraziò e, spinta la barca in acqua, vi salì e si avviò remando. Ma la barca affondò e lui affogò.
«Uomo senza cuore!», disse uno Spettatore indignato. «Perché non gli hai detto che la tua barca aveva un buco?».
«La questione delle condizioni della barca», disse il grande giurista, «non mi è stata sottoposta». (A. Bierce)

 

Annunci