Maria, lei


 

Lei, la Madre che tu pregherai la forza ed il coraggio, Lei rifugio dei cristiani dentro agli occhi Suoi Lei ,da quando ha detto “eccomi qui” a tutti noi parla cosi: ” La sofferenza e’ vinta se, se tu l’affronti insieme a me”. Lei, Regina della Guardia che apparve un giorno qui per me, proteggi questa gente che confida in Te Lei, che qui Per Genova sara’ il manto di questa città’ Ti supplichiamo, Tu che puoi, prega per noi Lei, presenza che tu cercherai, in ogni tempo invocherai il Suo messaggio ascolterai e da Gesu’ ti porta Lei Lei, regala I suoi sorrisi e capirai, svelando al mondo quando non ne ha, se camminiamo senza Carita’ Lei , il Vero Amore pieno di Pieta’ che ti arricchisce con la poverta’ un gesto semplice che e’ Eternità Lei, la madre del mio Re dei Re ogni dolcezza vive in te tu stella del mattino per me brillerai Lei ,Signora che tu invocherai e che vicino sentirai in ogni luogo sarà Lei ora e per sempre qui con noi (Testo di Cristina e Francesca)
Annunci

madonna della guardia


il 29 agosto ricorre il 518 anniversario dell’apparizione della Madonna della Guardia....http://www.santuarioguardia.it/intro.html. è uno dei santuari mariani piu’ importanti d‘Europa...è qui sul nostro montel’altra sera alle 21 mi ci sono recata alla recita x il rosario alla cappella dell’apparizione..nn avevo idea di quante persone partecipassero a quest’incontro della novena considerando l’ora e la strada da fare x arrivarci...molto bello sentire che tante famiglie tutte le sere si recano lassù... c’era un‘aria di fede come di solito vedo giu nel meridione.. dove sono molto piu’ attaccati alle funzioni religiose e alle tradizioni popolari e culturali che noi cittadini...è stato molto bello...dovremmo davvero riscoprire le vere priori della vita.. Qui a Bolzaneto in occasione della processione di Sant‘Antonio il 13 giugno... mi si è stretto il cuore...nel vedere quanti pochi bimbi della prima Comunione...accompagnavano il Santo con il mano il loro giglio..erano 4 di numero su 40 che 2 settimane prima aveva preso la Santa Comunione per la loro prima volta...questo è molto triste..xkè cosi vediamo perchè finito il catechismo ..i bambini si perdono ma nn solo loro..anche i loro genitori che avrebbero dovuto loro continuare a dare l‘esempio..si sono dissolti nel nulla... Giu’ in paese sono rimasta molto piacevolmente colpita nel vedere un pomeriggio un bel gruppo di ragazzi di 16-20 anni tutti riuniti a recitare il rosario...quando poi li ho incontrati fuori sono stata ancora + felice nel vedere che era un gruppo di amici "giovanissimi e casinisti" come è giusto che sia per la loro età.. i ragazzi di giunn saltano x nessun motivo la messa della domenicann importa se sono in ferie o se sono se al mare..loro trovano il modo di regalare un‘ora del loro tempo alla preghiera....qui in cit a dire il vero nn mi è ancora capitato di incontrare ragazzi cosi coinvolti...alla domenica mattina a messa i ragazzini si possono contare sulle dita di una mano...finito l‘anno del catechismo ..finisce il loro affetto verso il loro Grande Amico... ma Gesu’ nn ci vuole mica solo bene 6 mesi all’anno? è cosi difficile per noi riuscire a stare un con lui?...riflettiamoci un pò su...vi abbraccio...Rosa