Un sondaggio tutto particolare sulla fame nel mondo…


da:

La FAO ha commissionato un sondaggio su scala mondiale.
Il sondaggio è basato sulla seguente domanda:
– Dica onestamente qual è la sua opinione sulla scarsità di alimenti nel resto del mondo.

Questo è il risultato:

Gli europei non hanno capito cosa sia la “scarsità”.
Gli africani non sapevano cosa fossero gli “alimenti”.
Gli americani hanno chiesto il significato di “resto del mondo”;
I cinesi, straniti, hanno chiesto maggiori delucidazioni sul significato di “opinione”.
Nel parlamento italiano si sta ancora discutendo su cosa significhi “onestamente”.

-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~-~ 

Annunci

Potrebbe essere il sentiero più spaventoso al mondo. E non indovinereste mai dove conduce. Incredibile!


Potrebbe essere il sentiero più spaventoso al mondo. E non indovinereste mai dove conduce. Incredibile!.

non potrei mai!

2 marzo 1949 – Il primo volo intorno al mondo


Lucky Lady II. E’ così che è stato soprannominato il Boeing B-50A che il 2 marzo 1949 ha portato a termine il primo volo intorno al mondo senza scali. Pensate, 94 ore di volo non-stop! La Lady ha iniziato il suo viaggio il 26 febbraio di quell’anno e l’ha terminato appunto il 2 marzo, ricoprendo la bellezza di 23.452 miglia (quasi 40 mila Km).

Una distanza pazzesca da fare senza soste! Furono necessari numerosi rifornimenti in volo di carburante per permettere alla Lady di portare a termine il suo viaggio e servirono ben quattro velivoli di rifornimento per portare a termine la missione.
Questi aerei contenenti il combustibile avevano il compito di volare sopra la Lucky Lady e farle il pieno attraverso un lungo tubo, controllato dall’equipaggio a bordo. Pensate al sangue freddo e alla lucidità che quegli uomini hanno avuto per riuscire a fare benzina a centinaia di chilomentri dal suolo! Soprattutto se pensiamo a quante volte noi abbiamo difficoltà a fare semplicemente il pieno alla nostra auto…
E inoltre chissà com’è stato stare all’interno di uno spazio così piccolo, sospesi nel vuoto, per quasi quattro giorni senza poter scendere per andare a farsi un giro, una sigaretta o per una semplice telefonata.
Dev’essere stata dura. Ma ne è valsa la pena, non credete? La Lucky Lady II e il suo equipaggio si sono aggiudicate un posto nella storia facendo il giro del mondo in 94 ore. Record che farebbe invidia anche a Phileas Fogg, il protagonista del romanzo di Jules Verne, che ci mise 80 giorni per circumnavigare il globo nel lontano 1873.
Ma chissà, magari a bordo c’era anche lui, che voleva battere il suo record personale!

Fonte:
http://www.nationalmuseum.af.mil/factsheets/factsheet.asp?id=2634

il fiore piu’ grande del mondo


E’ sbocciato il più grande fiore del mondo. Lo si può ammirare in Belgio, al giardino botanico nazionale. L’amorphophallus titanum, nome scientifico della pianta, in natura cresce nelle foreste dell’Indonesia e Sumatra.

 

Il suo nome inglese è Titan Arum, e con i suoi 75 chilogrammi è il fiore gigante del regno vegetale. Ma le sue particolarità non finiscono qui: il fiore, di un intenso e inquietante color rosso sangue, emette un odore veramente rivoltante. I curatori dei giardini raccontano che la scorsa settimana il pollone giallo ha iniziato a gonfiarsi con incredibile rapidità, fino a raggiungere l’altezza di tre metri.

L’enorme fiore dalla forma fallica si è aperto, rivelando il suo interno, e cominciando a riscaldarsi, ha rilasciato un odore pungente descritto dai presenti come una via di mezzo tra l’odore di carne in putrefazione e quello di escrementi. Il bulbo della pianta era stato nutrito con amorevole cura per oltre sei anni, con la speranza di fargli raggiungere il momento della fertilità.

 

L’odore putrido emanato dal Titan Arum è cruciale per la sopravvivenza del fiore perché rappresenta un messaggio in codice per attirare le api. Quando le api vi si posano, esso si richiude sopra di loro, lasciandole intrappolate fino a che non rilasciano tutto il polline. L’ultima fioritura del Titan Arum coltivato nei Kew Gardens avvenne nel 1996. L’evento attirò una folla di circa 50mila persone.

Il motivo di tanto interesse è dato dalla rarità della sua fioritura lontano dalla sua terra d’origine, Sumatra. Sono pochissimi i luoghi in tutto il mondo dove cresce in coltivazione.

Comunque proprio quest’anno il Titan Arum riceve il premio da record per il fiore più odoroso sulla terra.

 

la cupola ellittica piu’ grande del mondo


il santuario di vicoforte è stato fortemente voluto dal duca carlo emanuele I di savoia, per poter sistemare un  pilone della vergine (che aveva una forte devozione popolare)  in  un degno santuario.
Il santuario dal 1880 è monumento nazionale e  dal 1935 basilica minore.
Il progetto iniziò il 7 luglio 1596 ma solo nel 1731 si arrivò al progetto della cupola ellittica..la piu’ grande del mondo.
 essa è alta 75 m, con un diametro maggiore di di oltre 37 m, ed uno minore di 25.
 è affrescata per una superficie di oltre 6000 mq e fu terminata nel 1752.
in una cappella c’è il mausoleo di margherita di savoia figlia del duca e in quella attigua quella del duca carlo emanuele I.
La basilica ha innanzi un ampio piazzale con al centro la statua del duca che + di  altri volle questo grande tempio.
a chi è in zona consiglio di visitarla merita davvero!