le oche


Le oche volano in formazione a V

lo fanno, perché al battere delle loro ali, l’aria produce un movimento,

che aiuta l’oca che sta dietro.

Volando cosi, le oche aumentano la loro forza di volo rispetto ad un’ oca che va da sola.

Le persone che condividono una direzione comune e hanno il senso della comunità,

possono arrivare a compiere il loro obiettivo più facilmente, perché aiutandosi l’un l’altro,

i risultati sono certamente migliori.

Ogni volta che un’oca esce dalla formazione, sente la resistenza dell’aria e si rende conto

della difficoltà nel farlo da sola allora, con rapidità ritorna nella formazione

per approfittare del compagno che sta davanti.

Se ci uniamo e ci manteniamo insieme con quelli che vanno nella nostra stessa direzione,

lo sforzo sarà minore, sarà più semplice e più gradevole raggiungere le mete.

Quando il capo delle oche si stanca, passa dietro, ed un’ altra oca prende il suo posto.

Le persone ottengono risultati se si sostengono nei momenti duri,

se si rispettano reciprocamente in ogni momento, condividendo i problemi

ed i lavori più difficili.

Le oche che vanno dietro gracidano per sostenere coloro che vanno avanti

a mantenere la velocità.

Una parola di coraggio, detta nel momento giusto, aiuta, motiva,

da forza e produce dei benefici.

Quando l’oca si ammala o cade ferita da un sparo, altre due oche escono

dalla formazione e la seguono per aiutarla e proteggerla.

Se ci manteniamo uno accanto all’ altro, appoggiandoci ed accompagnandoci…

Se a dispetto delle differenze, possiamo conformare un gruppo umano

per affrontare tutti i tipi di situazioni.

Se capiamo il vero valore dell’ amicizia,

se siamo coscienti del sentimento di condividere,

la vita sarà più semplice e, stare con gli amici, sarà più bello.

Annunci

abbasso le oche dell’8 marzo


ocheee che festeggiate la festa della donna sbavando per qualche pezzo di carne fresca in locali affollati da baldracche assanate, poi non chiedetevi perchè l’uomo non ha stima e rispetto x voi… poichè non lo dimostrate nemmeno voi. la vostra esistenza è una sofferenza per l’universo femminile, eclissatevi! noi Donne no vogliamo regali, non vogliamo festeggiare un giorno ….bensi ci adoperiamo affinchè il nostro uomo sia orgoglioso di noi ci ami e ci rispetti ogni giorno della nostra vita