attention to motorists with earphones


sono esattamente 26 anni che ho la patente

e che guido tutti i santi giorni-  non ho idea di quanti km abbia percorso in tutto ma scommetto che non sono pochi.

il codice della strada in questi anni con le sue leggi è cambiato diverse volte, ma con soddisfazione posso dire di avere  i 28 punti  sulla patente, prossima quindi al limite massimo 🙂

per gioco e per divertimento mi sono fatta alcuni test degli esami nuovi di patente sui quali tutti raccontano la loro estrema  difficoltà –

mah, io a dire il vero su 40 ne ho sbagliate 2 in uno

e niente nell’altro… ed io non sono  poi cosi ” dotta”

ahh ahh

non ho mai causato incidenti ( grazie a dio) se non quelli subiti a causa d’altri…  chi  mi tampona in autostrada, chi lascia l’auto incustodita sul marciapiede in senso opposto al mio di marcia.. ma  senza freno a mano 😦

..gente strana …images

insomma, spero di non gufarmela, ma considerando che ho sempre viaggiato in autostrada  anche per lunghissimi tratti ( ma preferisco farlo di giorno) ne ho visto in questi km fatti di gente strana al volante.

ad esempio ieri in autostrada  ho visto da lontano il lampeggiante di un’ambulanza… come l’ho vista io, non avrebbero dovuto vederla anche chi mi stava davanti? nooo macchè… tranquilli x i fatti loro… che nerviii mi sn venuti… su ‘ste cose divento una belva… infatti l’ambulanza avanzando ha attivato anche le sirene… nullla

nulla di nulla— quella deficiente davanti a me  continuava come se nulla fosse… e sapete perchè?

-io l’ho potuto vedere xkè poi x svoltare a sinistra ci siamo affiancati…-

semplicemente xkè aveva gli auricolari…

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

ma a che cazzo di volume li teneva???   e perchè li aveva????

io spero che chi fosse su quell’ambulanza abbia avuto la meglio sul destino… ma alla tipa auricolata le avrei tirato volentieri due bei ciaffoni.

io già non sopporto nemmeno la radio, nemmeno nei viaggi lunghi di 12 ore…

figuriamoci se mi sparo a palla nell’orecchio direttamente della musica…

e poi è anche vietato dal codice della strada…

c’è la stessa sanzione di chi usa il telefono!!!

…( facciamo cadere un velo pietoso, x quanti ancora li utilizzano)

la legge se nn erro dice che è consentito  solo il viva voce…

se fossi un agente io… quante patenti sospenderei!!!!

perchè la gente si sente autorizzata a mettere a rischio la propria vita e quella altrui– si sentono dei super eroi invincibili?  perchè  la gente decide di fare ciò che gli piace e che gli va??? .. perchè si è cosi insensati e superficiali??? un bel test psicologico consiglierei all’esame di patente per  valutare personalità e carattere…( da ripetere nel tempo)!!!

 ok ! vuoi ascoltare la musica? siediti sul divano e stai a  casa!!! 

levati dalle palle…!!!  se mi succede qualcosa x colpa di uno stupido imbecille che si comporta cosi …. immagino quale possa essere la mia reazione se ho la forza di andargli davanti….

lucy_pugno(sperando non sia troppo piu’ grosso di me ..ahh )

3391210706_3

semplificazioni Monti: bollino blu auto, carta identità, patente


Arriverà venerdì in Consiglio dei ministri il nuovo decreto sulle semplificazioni che, secondo il ministro della Funzione Pubblica, Patroni Griffi, dovrebbe appunto semplificare la vita a cittadini e imprese. I settori interessati sono numerosi, e toccano famiglie e aziende, scuola e università, lavoro, appalti, ambiente, agricoltura, ricerca, agenda digitale.

Per quanto riguarda i diversi documenti personali, innanzitutto il cambio di residenza avverrà in tempo reale e si potrà richiedere anche online ed anche gli atti tra Comuni ed enti viaggeranno solo in modalità telematica, così come le domande per i concorsi pubblici.

Le nuove carte d’identità scadranno sempre nel giorno e mese di nascita e sarà istituito un nuovo bollino blu per il controllo delle auto che non avrà più cadenza annuale, ma ad ogni revisione. Per il rilascio e rinnovo della patente basterà, invece, il certificato del medico e per gli over 80 ad effettuare la visita sarà il singolo medico, non la Commissione. Per quanto riguarda il settore Istruzione, le iscrizioni all’università, dall’anno accademico 2012-2013, saranno possibili solo online.

Un unico portale nazionale, in italiano e inglese, consentirà le immatricolazioni in tutti gli atenei d’Italia e saranno completamente online anche la verbalizzazione degli esami di profitto e di laurea. Per quanto riguarda il mondo delle imprese, esse potranno partecipare a una fase sperimentale di semplificazione, attivando convenzioni con gli uffici pubblici.

Entro fine anno saranno individuate le pratiche da mantenere, razionalizzate alcune procedure, introdotte autocertificazioni in materia ambientale e sarà più semplice assumere stagionali e partecipare agli appalti, grazie alla nuova Banca dati nazionale dei Contratti pubblici.

 

 

Infine, pronta anche l’Agenda digitale italiana, che avrà come obiettivo la realizzazione delle infrastrutture tecnologiche e immateriali utili a sostenere la domanda di servizi digitali e rilanciare e-government, cloud computing e la completa digitalizzazione di scuola e università.

 http://www.businessonline.it/news/15102/Legge-semplificazioni-Monti-bollino-blu-auto-carta-identita-patente.html

Autore:

Marianna Quatraro

 

<!– –>

 

 

<!–

–>