Thermos


Chi non possiede un thermos? Oggi c’è sicuramente in ogni casa questo oggetto pronto per essere riempito con tè, caffè, acqua, bibite, da mantenere a temperatura costante. “Re” delle feste e dei picnic, in famiglia viene chiamato thermos, ma nei laboratori è denominato “vaso di Dewar”, dal nome del chimico e fisico scozzese James Dewar che lo inventa nel 1892. Lo scienziato, pioniere della liquefazione dei gas, realizza il vaso a doppia parete con l’interno riflettente, proprio per mantenere i gas allo stato liquido. Ma come molto spesso succede in questi casi, tante possono essere le applicazioni di una stessa invenzione.
dal webthermos

 

 

Annunci