Uomini


Nel giorno del giudizio. Gli uomini sono divisi in due file, i Succubi e i non Succubi delle moglie nella prima fila una moltitudine di persone nella seconda fila una sola persona San Pietro incuriosito, va dal solo uomo dicendo Sei sicuro di aver scelto la fila giusta? Che cazzo ne so risponde l’uomo, so soltanto che mia moglie m’ha detto di mettermi qui 😉

Annunci

verità ridicole


Sai perché gli uomini scuotono la testa quando pensano? Perché i due neuroni che hanno nel cervello facciano contatto!!! A bocca aperta Lo sapete cosa ci fa un ciccione in mezzo alla strada?Aspetta che lo fanno secco...!! SarcasticoCome fanno i cinesi a decidere il nome dei propri figli? Lasciano cadere una scatola di chiodi giù dalle scale... Cin, Chun, Chan, ecc. StralunatoPerché gli uomini scelgono di sposare delle donne che piangono sempre e ci mettono tre ore a vestirsi? Perché non ce ne sono altre! Imbarazzato Come ride una persona estremamente magra? A crepapelle... Lampadina Quanti ingegneri servono per cambiare una lampadina? Meglio nessuno: passerebbero tutto il tempo a capire perché si è bruciata. Cuore infranto Come si fa a trasformare unoca in un pitbull? La si sposa... Pellicola di film Come si chiama lultimo film con Dracula? Endovena chi viene a cena... Stella Se a San Lorenzo cadono le stelle... A San Daniele cadono forse i prosciutti?!? Stralunato Cosa dice un pulcino dentro un forno? PIO... FOCO! Perplesso Cosa fanno due squali in una gara? Vengono squalificati. Cosa fanno un gallo e una gallina in un pollaio? Lova story. SorpresaQuante corna ha un toro? Dipende dalla vacca! Isola con palma Cosa sono i flutti? Quelle cose che nascono sugli albeli... CaneQual è il gioco preferito dal veterinario? Il gioco delloca! E delleremita? Il solitario! A cosa gioca la cuoca? Ai dadi! E uno svizzero? Ai quattro cantoni! Ragazzo Che cosa hanno in comune tutti gli uomini che frequentano i locali per single? Sono sposati.

01 febbraio


fonte dalla rete-

Il Governo  varò il Decreto legislativo luogotenenziale n° 23/1945 che estendeva alle donne il diritto di voto. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 2 febbraio, il provvedimento nasceva su proposta dei leader dei due maggiori partiti: il comunista Palmiro Togliatti, allora vicepresidente del Consiglio dei Ministri, e il democristiano Alcide De Gasperi, ministro degli esteri.
La prima volta delle donne alle urne ebbe luogo con le elezioni amministrative tra marzo e aprile del 1946. Il 2 giugno dello stesso anno, tuttavia, parteciparono a un voto di ben altra portata storica: quello per il Referendum istituzionale (tra monarchia e repubblica) e per eleggere l’Assemblea costituente.
nel frattempo in maniera assurda oltre le alpi nel 1959  la popolazione maschile svizzera vota contro il diritto di voto alle donne
ecco il succo delle loro motivazioni:
Il voto alle donne? Ma non fate ridere! Il loro cervello è più piccolo di quello degli uomini, il che prova che sono meno intelligenti. Sono portate all’estremismo, e andrebbero a manifestare senza neanche chiedere il permesso dei mariti. E poi non si favorirebbe l’uguaglianza sociale perchè una donna per modestia non andrebbe mai a votare quando incinta, ed essendo risaputo che le donne di campagna fanno molti più bambini delle cittadine, queste ultime godrebbero di un ingiusto vantaggio. E se le donne venissero poi elette, che umiliazione per i loro mariti! Sarebbero costretti a cucinare…»
Tali furono gli argomenti che convinsero l’elettorato maschile svizzero a rifiutare il voto alle donne ad ogni chiamata alle urne. Poco importava che questo diritto fosse già esercitato in Nuova Zelanda dal 1893 e quasi ovunque in Europa dalla fine della prima guerra mondiale. E poco importava che entrambe le camere del Parlamento federale avessero finalmente dato il permesso al suffragio femminile nel 1958 (comunque più di 50 anni dopo la Finlandia, prima in Europa). Quando nel 1959, come richiesto dalla Costituzione, venne interpellata la popolazione, o meglio la metà maschile, ben due terzi rifiutarono la proposta parlamentare.
E non si può affermare che le donne fossero restate con le mani in mano ad aspettare che i loro diritti piovessero dal cielo. La prima associazione femminista fu creata nel 1868, chiedendo i diritti civili e il diritto a frequentare le università. Ci furono proposte per inserire il suffragio femminile nella costituzione del 1874. Nel 1929 una petizione in favore del diritto di voto riuscì a raccogliere 250 mila firme, ma fu completamente ignorata.
Poichè nel sistema di democrazia diretta svizzero l’ultima parola in fatto di legislazione spetta agli elettori si riuscì ad escludere le donne per molto tempo; ma allo stesso tempo, la grande autonomia di cui gode anche il più piccolo dei cantoni, diede loro l’occasione di irrompere nella vita politica. Fu un piccolissimo comune del canton Vallese che, nel 1957, per primo permise ai suoi membri femminili di votare. Molti cantoni gradualmente seguirono l’esempio e negli anni ’60 le donne iniziarono ad occupare sempre più posizioni di rilievo nei governi e parlamenti locali. Nel 1968, Ginevra, allora la terza città più grande del paese, poteva vantare un sindaco donna – sindaco che, in ogni caso, non poteva ancora votare nelle elezioni federali.
Questo passo avanti non impedì alla Svizzera, al momento della firma della convenzione dei diritti umani del Consiglio d’Europa, di non aderire alle sezioni riguardanti la parità tra i sessi. Lo scalpore che questa decisione provocò, costrinse il Parlamento a rivedere la sua posizione e un ennesimo referendum fu presentato al paese.
Risultato: il 7 Febbraio 1971 gli uomini svizzeri, con una maggioranza di due terzi, finalmente concessero alle loro compatriote il pieno diritto al voto, anche alle elezioni federali.
[:30_365:]199

uomini, regali e natale


caro babbo natale
o caro Gesù bambino
anzi carissimi entrambi
poichè la mia letterina sarà un arduo compito per ognuno di voi quindi collaborate e provate a rivoluzionare il sistema.
vorrei sensibilizzarvi sul concetto di regalo di natale che gli uomini hanno verso le loro mogli.
non si può fare a meno di notare con dispiacere che dopo alcuni anni di convivenza o di matrimonio la loro idea di regalo è alquanto malsana.
non ditemi, vi prego, che è tempo della crisi, che occorre ottimizzare le spese, perchè questo succede da sempre…. succede da quando noi donnine eravamo piccole.
e la colpa secondo me, è anche un pò vostra, perchè anche voi a fantasia siete sempre stati pari a zero.
da bambina cosa porta Gesù bambino o babbo natale alle bimbe? …. il pupo che strilla, la lavatrice che fa la schiuma, l’aspirapolvere, il forno a microonde…e mi fermo qui perchè la lista sarebbe lunga… invece ai maschietti??? chiedono l’elicottero telecomandato? ed eccolo li sotto l’albero… poi magari qualche anno piu’ tardi il prox regalo e’ il volo su quello vero con l’istruttore.
ora dico… capisco che non è tempo di cartier, ma vi prego non illudeteci facendoci trovare un pacchetto stile tiffany con invece dentro il cestino della cottura a vapore della pentola  a pressione-:), cambiate almeno il colore della carta, o le nuove generazioni si troveranno costrette a mettere dei postilli sugli accordi pre matrimoniali.
non dite che sono pretenziosa, dopo anni, ormai sono abituata a sentirne di tutti i colori
ma mi delude quanto poco tempo gli uomini spesso spendano a pensare ai regali delle proprie donne… va bene la lavatrice, va bene il frigo ( c’è crisi, c’è crisi) … ma un minimo di …… coinvolgimento…. poi si dice che solo gli amanti regalino bijoux (vedi  i migliori amici delle donne), ma in realtà è cosi…
forza ragazzi …pensateci voi… molte amiche non hanno il coraggio di dirlo ai mariti 🙂

5 precetti di un saggio cinese destinati alle donne


 

 

  1. E’ importante trovare un uomo che ti aiuti nei lavori domestici e nei lavori pesanti e che abbia un buon impiego.

  2. E’ importante trovare un uomo di spirito, che abbia senso dell’humor e che ti faccia ridere.

  3. E’ importante trovare un uomo sul quale si possa contare, nel quale tu possa avere fiducia e che non menta mai.

  4. E’ importante trovare un uomo che sia bravo a letto e che ami far l’amore.

  5. E’ importante che questi 4 uomini non si conoscano.

 

  Siccome questo non succede mai,

 

  non ci resta che piangere….

donne 68

meno male che nn è sempre vero….


1Gli uomini sono come le Vacanze
Non durano mai abbastanza
2 Gli uomini sono come
Banane.
Più invecchiano, meno sono sodi.
3.Gli uomini sono come il
Tempo.
Non puoi fare niente per cambiarlo.
4. Gli uomini sono come il

Caffe. ..
I migliori sono caldi, forti e ti tengono sveglia tutta la notte
5. Gli uomini sono come

Computer.
Difficili da capire e costantemente senza ‘abbastanza’ memoria
6. Gli uomini sono come

la Pubblicità.
Mai credere a una parola di quello che dicono.
7.Gli uomini sono come il Conto in Banca ….
Senza denaro non generano interesse

8.Gli uomini sono come il Popcorn.
Ti soddifano, ma solo per poco.

9. Gli uomini sono come

Nevicate.
Non sai mai quando arrivano, quanti centimetri ti daranno o quanto tempo dureranno.
10. Gli uomini sono come Le

Fotocopiatrici.
Servono per la riproduzione.
11. Gli uomini sono come il

Parcheggio.
Tutti i posti buoni sono occupati, gli altri sono disabili.

amici, maschietti vi prego confido nella vostra simpatia e comprensione…

ridete con noi….vi abbraccio con  affettuosa amicizia

Corso di formazione per uomini



TEMA DEL CORSO:
diventare intelligente quanto una donna (quindi essere perfetti )
OBIETTIVO PEDAGOCICO:
corso di formazione che permette agli uomini di sviluppare quella parte del cervello della quale ignorano l’esistenza.
PROGRAMMA :
4 moduli di cui uno obbligatorio.
MODULO 1: CORSO DI BASE OBBLIGATORIO
1. imparare a vivere senza la mamma (2000 ore).
2. la mia donna NON è MIA MAMMA (350 ore)
3. capire che il calcio non è altro che uno sport (500 ore)
MODULO 2 : VITA A DUE
1. avere bambini senza diventare geloso (50 ore)
2. smettere di dire boiate quando la mia donna riceve i suoi amici(500 ore)
3. vincere la sindrome del telecomando (550 ore)
4 non fare la pipì fuori dal water (100 ore, esercizi pratici con video)
5. riuscire a soddisfare la mia donna prima che cominci a far finta(1500 ore)
6. come arrivare fino al cesto dei panni sporchi senza perdersi (500 ore)
7. come sopravvivere ad un raffreddore senza agonizzare (300 ore)MODULO 3 : TEMPO LIBERO
1. stirare in due tappe (una camicia in meno di due ore: esercizi pratici)
2. digerire senza ruttare mentre lavo i piatti (esercizi pratici)MODULO 4 : CORSO DI CUCINA
Livello 1 (principianti) : gli elettrodomestici: ON = ACCESO – OFF = SPENTO
Livello 2 (avanzato): La mia prima zuppa precotta senza bruciare la pentola. Esercizi pratici: far bollire l’acqua prima di aggiungere gli spaghetti.

 
 Sono inoltre previsti dei temi speciali di approfondimento; a causa della complessità e difficoltà di comprensione dei temi i corsi avranno un massimo di 8 iscritti:
TEMA 1 : il ferro da stiro; dalla lavatrice all’armadio: un processo misterioso
TEMA 2: tu e l’elettricità: vantaggi economici del contattare un tecnico competente per le riparazione (anche le più basilari)
TEMA 3 : ultima scoperta scientifica : cucinare e buttare la spazzatura non provocano ne’ impotenza ne’ tetraplegia (pratica in laboratorio)
TEMA 4: perché non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con lei
TEMA 5 : il rullo di carta igienica: ‘la carta igienica nasce da sola nel portarullo?’ (esposizioni sul tema della generazione spontanea)
TEMA 6: come abbassare la tavoletta del bagno passo a passo (teleconferenza con l’Università di Harvard)
TEMA 7: perché non è necessario agitare le lenzuola dopo aver emesso gas intestinali (esercizi di riflessione di coppia)
TEMA 8: gli uomini che guidano possono chiedere informazioni ai passanti quando si perdono senza il rischio di sembrare impotenti (testimonianze)
TEMA 9: la lavatrice: questa grande sconosciuta della casa
TEMA 10: è possibile fare pipì senza schizzare fuori dalla tazza? (pratica di gruppo)
TEMA 11: differenze fondamentali tra il cesto della roba sporca e il suolo (esercizi in laboratori di musicoterapica)
TEMA 12: l’uomo nel posto del passeggero: è geneticamente possibile non parlare o agitarsi convulsamente mentre lei parcheggia?
TEMA 13: la tazza della colazione: lievita da se’ fino al lavandino? (esercizi diretti da Silvan)
TEMA 14: comunicazione extrasensoriale: esercizi mentali in modo che quando gli si dice che qualcosa è nel cassetto dell’armadio non domandi ‘in quale?’

gli uomini vanitosiuomini


questo discorso potrebbe essere riservato solo alle ragazze…ma invece sono molto curiosaPerplesso
di sapere cosa ne pensate voi ragazzi se qualcuno mi sta leggendo
in questi ultimi anni abbiamo visto crescere in quantità i prodotti x la cosmesi maschile,
oggi nn ci meravigliamo piu’ se dall’estetista incontriamo ragazzi x la ceretta, x lampade, x trucchi permanenti…e chi + ne ha  + ne metta.
voi che ne pensate degli uomini che si truccano?
intendo matita rossetto smalto …e non prendersi cura del proprio corpo x minimizzare qualche piccolo difetto..sia  brufoletto o cicatrice che sia ..vedo che ora alle ragazzine piace molto l’uomo truccato..vedi i tokio hotel…
a me personalmente non piace
x niente
sarà un fatto generazionale?Sarcastico
mi sentirei perfino a disagio con uomo cosi a mio fianco….(a parte che sarebbe impossibile)
a me piace l’uomo curato nn certo che puzza ma che x prima cosa si curi x il proprio benessere personale e nn certo x esibizionismo…
mi piace l’uomo che abbia mani e piedi curati, assolutamente nn glabro….
posso concedergli l’orecchino ma no peerceenig e grossi tatuaggi..
sarò all’antica(… anzi nemmeno visto
che gli antichi egizi ..i nativi americani…lo facevano…
ma almeno con colore..qui ora vanno di nero blu velluto…)
shhhhh!ma l’uomo a me piace come naturalmente è..
voi ke ne pensate…????…
nn si tratta solo di personaggi dell tv o dello spettacolo…
ormai sono cosi’ i nostri vicini di casa ..i coetanei di simo…
devo mettermi al passo con i tempi??..( penso al giorno che simo mi presenterà il suo ragazzo… ..se porta uno cosi..ragazzi immaginate la mia reazione???!!!???)io no..ahh.A denti stretti
…della serie nel’acqua che nn vuoi bere poi ci affoghi…help-me!!