Lo scorcio di un lavatoio e piu’ …


Oggi  vi porto a  scoprire uno scorcio dell’aspromonte,

Questo slideshow richiede JavaScript.

forse gli amici ricordano sicuramente foto degli anni scorsi…

ma quest’anno mi immersa nelle lavanderie dell’ex sanatorio di

zervò,  sanatorio costruito nel  1929 e abbandonato nel 1933,

negli ultimi anni fu ristrutturato e adibito, in parte, a sede di una comunità per ex tossicodipendenti guidata dall’ex-sacerdote Pierino Gelmini,e  cosi divenne  una delle famose “Comunità Incontro” che ci sono sparse in Italia.

Qui scontavano pene o erano alloggiati per disintossicarsi dalla droga dei ragazzi che gestivano  gli animali, e si prendevano cura del territorio, facendo anche dei lavori di artigianato ,ma 

ora che don gelmini è morto, tutto finisce.

sono salita in montagna forse giusto qualche giorno dopo dalla sua morte, ma è evidente che l’abbandono della struttura era già in atto, purtroppo…

immagino il vandalismo che subiranno le strutture, e questo mi fa male al cuore, perchè era davvero in condizioni ancora abitabili .

vi faccio vedere alcune foto della costruzione prese da internet   del momento dell’inaugurazione: http://www.europeana.eu/portal/record/08602/NonAVCreation_luce_it_IL_NonAVCreation_AttualitaIL0000035214_1.htmlA00016012 A00016014 A00016016 Santa Cristina d'Aspromonte Il discorso di inaugurazione del Sanatorio alla Presenza del Duca di Bergamo

 

e qui potete leggere un bell’articolo scritto da un mio compaesano

http://www.lalbadellapiana.it/files/pagina-27-28-Il-Sanatorio.pdfn

 

le foto dei ruderi che vedete

Questo slideshow richiede JavaScript.

sono i vecchi lavatoi originali…

ed immagino chi era addetto a lavare le lenzuola e tutta la biancheria

quale vita dura facesse,

si forse c’era l’acqua calda….

non oso immaginare come l’acqua ghiacciata della montagna potesse tagliare le dita…

ferragostoazervo

 

questa statua di san benedetto invece quest’anno non era piu’ al suo posto…

spero non si tratti di un furto ma che sia stato collocato in un ambiente consono e non lasciato al degrado e all’abbandono-

cerchiamo di essere ottimisti e sperare che non vada tutto a scatafascio…

ma … ho il cuore scuro 😦

non mi pare prometta  nulla di buono tutto ciò

ciao ragazzi buona settimana ♥